Prossimi appuntamenti alla Little Free Library.

Per il mese di giugno, la piccola biblioteca di quartiere si prepara ad accogliere due eventi a cui tiene moltissimo.

IL PRIMO:

Il 21 giugno, h. 21.00, si svolgerà la prima delle tre proiezioni in programma  di LUOGHI APERTI – RASSEGNA DI CINEMA ITINERANTE, SECONDA EDIZIONE.

Il tema scelto per  proiezione del 21 giugno è VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL MONDO ed il film prescelto è

Menino e o Mundo (Il bambino che scoprì il mondo), di Alê Abreu , Brasile 2013. Musiche di R. Fender e G. Kurlat. Film di animazione, distribuito in Italia da Cineteca di Bologna. Durata 76′.

Il film è stato molto apprezzato dalla critica ed ha ricevuto numerosissimi premi in tutto il mondo, tra cui la nomination all’Oscar per il miglior film di animazione. Validissima anche la sua colonna sonora.

menino-nolivelli1

TRAMA. Sullo sfondo di un Brasile rurale e povero, un bambino vive con i suoi genitori in campagna trascorrendo le giornate con ciò  che gli offre la straordinaria natura del posto. Quando il padre è costretto  ad  andare in città per cercare lavoro, il bambino, con in valigia una foto della sua famiglia e nel cuore la melodia indimenticabile che gli suonava il genitore, decide di seguirne le tracce. Sarà  allora che scoprirà le storture del suo Paese, ma anche del mondo intero. 

IL SECONDO

IL 29 giugno, h. 21.00, ospiteremo il poeta THEO JHON#SCALZO44 , per conoscere il suo ultimo lavoro FOTOSINTESI ITINERANTE, edito da RUPE MUTEVOLE. Sarà una serata tutta dedicata alla poesia ed all’arte. Del resto, non potrebbe essere diversamente perché  in questa giornata si celebra la nascita  di Giacomo Leopardi, che trascorse proprio a Napoli gli ultimi giorni della sua esistenza.

Ci farà da guida in questo straordinario percorso di poesia originalissima, un altro artista noto a chi ci segue: NINO VELOTTI, del quale lo scorso anno abbiamo potuto apprezzare, oltre che le creazioni musicali, molte poesie tratte dalla raccolta SONETTI PER IMMAGINI, edito da La VITA FELICE. La serata  sarà all’insegna tutta della creazione artistica, perché parteciperà anche VALENTINA PETRINI, pittrice e ritrattista che offrirà il suo contributo  in un’opera estemporanea.

33167044_598524737183227_8311878284702908416_o

Insomma, il mese di maggio ci ha regalato moltissime emozioni, ma anche giugno siamo sicuri non sarà da meno. Vi aspettiamo.

 

 

Annunci

Le tre del mattino. Gianrico Carofiglio, Einaudi 2017.

Ero curiosa di leggere di questo autore, che ha scritto tanto e di cui molti parlano bene. Acquisto, così, una copia usata di  Le tre del mattino, pubblicato da Einaudi nel settembre 2017.

Ammetto la mia  predilezione per i libri usati, perché mi piace pensare ad un fluido che attraverso il libro passi di lettore in lettore ma, quando riesco a procurarmi  una pubblicazione recente, il più delle volte mi lascia delusa per qualche motivo. A questa regola, purtroppo, non ha fatto eccezione il libro di Gianrico Carofiglio.

La trama promette bene, anche se non brilla per originalità: un padre e un giovane figlio saranno costretti, da circostanze impreviste, a trascorrere insieme due giorni e due notti a Marsiglia, dove si recano per approfondire gli sviluppi dell’epilessia, che colpisce il secondo fin dalla prima adolescenza.

E’ questo tempo, durante il quale vivranno esperienze del tutto insolite per ciascuno di essi, che regala ai due protagonisti una chance unica:  conoscersi per la prima volta, fugare qualche dubbio reciproco su eventi del passato della loro storia comune, riflettere su quello che vorranno che sarà il loro futuro dopo. Dopo il tempo vissuto insieme.

Continua a leggere Le tre del mattino. Gianrico Carofiglio, Einaudi 2017.